GIAMPIERO COMOLLI

 
Ormai compiutamente multireligiosa, la nostra società è caratterizzata da una convivenza sempre più ravvicinata di fedi diverse oltre che da significativi mutamenti della sensibilità spirituale di credenti e non credenti. Concepito come un itinerario tra cristianesimo, tradizioni orientali e nuove forme di spiritualità, il libro di Comolli racconta che cosa si impara quando ?– da un punto di vista laico o cristiano – ci si confronta con vie di fede lontane dalle proprie. A metà tra il saggio, il racconto e il reportage di viaggio ?– tra comunità ortodosse, ebraiche, valdesi? –, il libro attraversa il mondo religioso contemporaneo alla ricerca di somiglianze e differenze nonché, prima ancora, di un atteggiamento in grado di favorire il reciproco ascolto, il dialogo e la convivenza.

 

Biografia dell'autore

Giampiero Comolli 
è giornalista e saggista. Tra i suoi libri ricordiamo Buddisti d'Italia. Viaggio fra i nuovi movimenti spirituali (Theoria), e I pellegrini dell'Assoluto. Storie di fede e spiritualità raccolte fra Oriente e Occidente (Baldini & Castoldi).
 
© 2017 Centro Evangelico di Cultura Arturo Pascal Powered by Ne.W.S. Srl